Secondo la classificazione cromatica tradizionale cinese, i Tè Rossi sono quelli che in Occidente sono comunemente chiamati “Tè neri”. La colorazione scura di questi Tè, che li ha fatti definire dagli inglesi neri, è dovuta all’alto livello di ossidazione (e non di fermentazione, come spesso erroneamente si legge) a cui le foglie sono sottoposte durante la lavorazione. Infatti, appassimento, macerazione, ossidazione ed essiccazione sono le fasi fondamentali della preparazione. Ed è proprio durante l’ossidazione che le foglie si “colorano” di rosso. Un rosso che si scurisce poi in seguito all’essiccazione. Nel nostro catalogo, viste le diverse nomenclature date a questi Tè completamente ossidati,
utilizzeremo il seguente criterio:

1. I Tè provenienti da Cina e Taiwan saranno definiti con il termine corretto: Tè Rossi o Tè Rossi Cinesi

2. I Tè provenienti da altri paesi asiatici saranno definiti secondo il lessico merceologico corrente, ossia
Tè neri, ma seguiti dal nome del paese d’origine. Quindi avremo: Tè Neri Indiani, Tè Neri Singalesi ecc

Per ricevere una copia del nostro catalogo 2013 registratevi sulla pagina Contatti

La nostra selezione di Tè Rossi

Tè rossi

Tè neri indiani

Tè neri singalesi

Perla D’Oro (Rosso), Cina

Red Mao Feng – Grade A, Cina,

Jin Hou Congou – Grade AA, Cina,

Yunnan Gemma Rossa, Cina,

Rosso Rubino, Taiwan,

Sole e Luna Rossi, Taiwan,

Bi Luo Chun Hong Cha, Cina


Badamtam FTGFOP1 – SF, India,

Banaspaty FTGFOP1 – FF, India,

Castelton FTGFOP1 – SF, India

Gopaldhara FTGFOP1 – SF, India,

Gopaldhara FTGFOP1, India,

Hatialli FTGFOP1 – SF, India

Jungpana FTGFOP1 – SF, India,

Margaret’s Hope FTGFOP1, India,

Mim FTGFOP1, India,

Seeyok FTGFOP1, India

Singell FTFGOP1 – SF, India

Nuwara Eliya High Grown, Sri Lanka

Ruhuna OP1, Sri Lanka,

Ruhuna OP, Sri Lanka,

Ruhuna OPA, Sri Lanka,

Ruhuna Golden Tips, Sri Lanka,

Uva High Grown BOP1, Sri Lanka

Share and Enjoy:
  • email
  • Print
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live